• Articolo , 22 luglio 2009
  • Acea: piu’ vicino il divorzio con Suez

  • Sono in crescita le possibilita’ che Suez-Gaz de France, che controlla il 9,98% di Acea, possa prendere in considerazione l’idea di uscire dal capitale dell’utility: sembra questa, secondo Repubblica, la lettura della rinuncia da parte dei francesi al perfezionamento dell’acquisto di Romana Gas. Acea e Suez-Gdf non hanno nemmeno trovato una soluzione comune per la […]

Sono in crescita le possibilita’ che Suez-Gaz de France, che controlla il 9,98% di Acea, possa prendere in considerazione l’idea di uscire dal capitale dell’utility: sembra questa, secondo Repubblica, la lettura della rinuncia da parte dei francesi al perfezionamento dell’acquisto di Romana Gas.
Acea e Suez-Gdf non hanno nemmeno trovato una soluzione comune per la nomina di un nuovo direttore generale: una scelta condivisa sarebbe considerata dai soci francesi una conditio sine qua non per proseguire la loro avventura in Acea, ma il fatto che la scelta venga continuamente rinviata, insieme alla scelta di non rilevare Romana Gas, fa ritenere agli addetti ai lavori che i francesi stiano considerando l’idea di chiudere il capitolo Acea, non appena le condizioni del titolo lo permetteranno, visto che ora sono sotto il 50% rispetto ai massimi di due anni fa. (red/rov)