• Articolo , 20 maggio 2008
  • ACI: 6 punti per una guida eco-compatibile

  • I consigli per promuovere veicoli, carburanti e stili di guida più rispettosi dell’ambiente

“Make Cars Green” è la campagna di sensibilizzazione lanciata dalla Federazione Internazionale dell’Automobile (FIA) per ridurre l’impatto dei motori sul nostro pianeta. Nell’ambito dell’attività di promozione, anche l’Automobile Club d’Italia si è impegnato a diffondere il messaggio attraverso il rilascio di un’eco-guida: sei consigli che mirano a tutelare l’ambiente e a far risparmiare il guidatore. Si tratta di suggerimenti da tempo promossi da più voci, ma che è sempre bene ricordare: controllare regolarmente la pressione delle gomme; evitare brusche accelerazioni utilizzare il condizionatore solo quando realmente necessario; contenere i carichi e, se possibile, evitare di montare il portabagagli; non lasciare il motore acceso durante le soste prolungate; utilizzare il più possibile la marcia alta, al numero di giri più basso possibile. Il Servizio Studi dell’ACI ha calcolato che, seguendo queste indicazioni, un’auto a benzina di cilindrata compresa fra 1.000 e 1.500 cavalli che percorra in un anno diecimila chilometri, risparmia circa l’8% di carburante (oltre 84 euro) ed emette nell’atmosfera 183 kg in meno di ossido di carbonio. Una vettura diesel di cilindrata fra 1.500 e 2.000 cavalli che percorre ventimila chilometri risparmia 144 euro di carburante ed emette 329 kg in meno di CO2.