• Articolo , 24 gennaio 2011
  • Al via il primo Corso per Ecovolontari

  • Mercoledì 26 gennaio, alle ore 21, nella Sala dei Priori di Palazzo comunale Bongiovanni, è in programma il primo incontro del Corso per Ecovolontari, aperto a tutti i cittadini e alle associazioni. L’assessore all’ambiente Sante Elisei afferma “Credo profondamente nell’importanza delle future azioni degli eco volontari, sono convinto infatti che siano un ottimo strumento di […]

Mercoledì 26 gennaio, alle ore 21, nella Sala dei Priori di Palazzo comunale Bongiovanni, è in programma il primo incontro del Corso per Ecovolontari, aperto a tutti i cittadini e alle associazioni. L’assessore all’ambiente Sante Elisei afferma “Credo profondamente nell’importanza delle future azioni degli eco volontari, sono convinto infatti che siano un ottimo strumento di ausilio per sostenere, informare e promuovere tutti quei piccoli/grandi cambiamenti di abitudini che il rispetto verso l’ambiente e chi verrà dopo di noi, comporta. Fare correttamente la raccolta differenziata, spostarsi di più a piedi o con i mezzi pubblici, spegnere luci nelle stanze vuote, chiudere i rubinetti quando l’acqua non serve o portare con se una borsa della spesa riutilizzabile sono azioni che lentamente dovranno entrare nella normalità del nostro vivere quotidiano”. Nell’incontro verranno trattati vari argomenti: programmazione delle future azioni degli ecovolontari e aggiornamenti sul sistema di raccolta porta a porta.
I partecipanti all’incontro riceveranno, gratuitamente, un’eco-borsa in tessuto, riutilizzabile.

A tal proposito è notizia di questi giorni, che per gli Shopper falsi biodegradabili, arriva lo stop del Garante, l’Autorità ha bocciato come ingannevole la pubblicità delle buste di plastica tradizionale con aggiunta di additivi, è stato quindi accolto il ricorso di Legambiente e della società che ha brevettato il Mater B.

“Niente scorciatoie – sottolinea l’assessore Elisei – da oggi la borsa per la spesa ce la portiamo dietro noi, le donne sono avvantaggiate grazie alla borsa ma anche gli uomini si adegueranno, ne esistono in commercio di tutti i tipi e dimensioni, alcune stanno anche in tasca, non sarà comodissimo ma è necessario”.