• Articolo , 27 gennaio 2011
  • Alla Fiera di Berlino la presentazione dell’Eco-moneta in argento riciclato

  • Presentare alla prossima fiera del denaro di Berlino una moneta realizzata in argento riciclato prodotta in edizione limitata sarà l’occasione per far capire al settore che risparmaire metalli preziosi ed energia si può: bisogna riciclare, riusare e recuperare

(Rinnovabili.it) – La sostenibilità a 360° significa anche pensare di produrre le nuove monete con materiali meno rari e costosi, in modo da preservare l’ambiente e le risorse naturali. L’idea, che sarà presentata nel corso della Fiera mondiale del Denaro che si svolgerà questa settimana a Berlino, è sostenuta dall’United Future World Currency UFWC) con la speranza che i Governi si rendano presto conto dell’impatto dell’industria dei metalli sul pianeta e quindi l’importanza di produrre monete “sostenibili”. Quella realizzata per l’occasione interamente prodotta utilizzando argento riciclato ha fatto ottenere, secondo le stime, un risparmio energetico notevole. Utilizzando alluminio riciclato invece che oro zecchino si riuscirebbe infatti a risparmiare, secondo l’UFWC, il 92% dell’energia, il 90% qualora il materiale scelto fosse il rame mentre con l’acciaio, seppur minore, il risparmio sarebbe comunque importante, nell’ordine del 56%.
Il fondatore e direttore dell’UFWC, Sandro Sasoli, ha dichiarato “Stiamo cercando di far diventare questa moneta l’unica in circolazione, utilizziamo risorse presenti nel mondo senza ridurre le materie prime che serviranno anche alle generazioni future. Mentre il mondo sta cercando di preservare le risorse per i figli che verranno lo slogan che ci accompagnerà dovrà essere riuso, riciclo e recupero…è nel nostro interesse”.
Un’Eco-moneta quindi il cui prototipo è pronto per essere presentato nella giornata di apertura della Fiera, il 29 gennaio, con lo scopo di sensibilizzare al riciclo e al riuso anche in settori come quello della produzione monetaria dove grazie all’impiego di materiali riciclati.