• Articolo , 1 dicembre 2009
  • Alpiq e Krafto insieme per energia eolica

  • Alpiq Holding, società elvetica azionista di A2A e la svedese Krafto Vind, hanno firmato una collaborazione per la realizzazione di quattro parchi eolici che si aggiungono ai progetti di energia eolica in Sicilia, Bulgaria e Scandinavia e della gestione di piccole centrali idroelettriche in Svizzera, Italia, Francia e Scandinavia. Alpiq e Krafto vogliono accelerare la […]

Alpiq Holding, società elvetica azionista di A2A e la svedese Krafto Vind, hanno firmato una collaborazione per la realizzazione di quattro parchi eolici che si aggiungono ai progetti di energia eolica in Sicilia, Bulgaria e Scandinavia e della gestione di piccole centrali idroelettriche in Svizzera, Italia, Francia e Scandinavia.
Alpiq e Krafto vogliono accelerare la procedura di autorizzazione per poter mettere in servizio il primo parco eolico possibilmente nel 2012. I quattro parchi eolici, (totale di circa 100 turbine), potrebbero approvvigionare 100.000 utenze domestiche svedesi all’anno. Grazie alle buone condizioni di vento in Svezia, il governo si eè posto l’obiettivo entro il 2020 di produrre 30 TWh d’elettricità all’anno, da fonte eolica.