• Articolo , 19 marzo 2008
  • Alstom: a Fos-sur-Mer una centrale elettrica con motore GT26

  • Un progetto nato dalla collaborazione di Alstom ed Electrabel Suez porterà alla realizzazione di una centrale elettrica con motore GT26

Il gruppo francese Alstom, leader mondiale nel settore delle apparecchiature e servizi per la generazione di energia e trasporti ferroviari, costruirà vicino a Marsiglia una centrale elettrica con motore GT26, con una potenza di 420 MW. Il contratto è stato stipulato oggi tra Alstom e la Electrabel Suez. I due gruppi avevano già in passato avviato una collaborazione che aveva portato alla realizzazione di un altro impianto con turbina GT26 in Olanda. “Siamo lieti che Electrabel abbia posto nuovamente la sua fiducia nella Alstom – ha dichiarato Philippe Joubert, presidente di Alstom Power Systems – La flessibilità operativa della nostra tecnologia GT26 permetterà di soddisfare il fabbisogno energetico in Francia e l’alta efficienza dell’impianto ridurrà al minimo l’impatto sull’ambiente consentendo di abbassare le emissioni di Co2 “. “La realizzazione del progetto CombiGolfe fa parte della politica di Suez di diversificazione delle risorse di energia elettrica – ha commentato Philippe Lermusieau, Direttore Generale di Electrabel France – In Francia, Electrabel ha una capacità di produzione di 4959 MW, a basso impatto ambientale, derivante da energia idraulica, eolica e nucleare. Questo nuovo impianto produrrà energia elettrica per un lungo periodo rispettando l’ambiente”.