• Articolo , 7 novembre 2008
  • Altare: sistemi fotovoltaici, un incontro a Villa Rosa

  • Si è svolto ad Altare presso Villa Rosa, sede del museo del vetro, un incontro pubblico in merito alle tematiche della produzione di energia elettrica con i sistemi fotovoltaici e l’estensione di buone pratiche per l’utilizzo del fotovoltaico nelle aziende. All’incontro hanno partecipato la Provincia di Savona (Assessore all’ambiente Enrico Paliotto) il Comune di Altare […]

Si è svolto ad Altare presso Villa Rosa, sede del museo del vetro, un incontro pubblico in merito alle tematiche della produzione di energia elettrica con i sistemi fotovoltaici e l’estensione di buone pratiche per l’utilizzo del fotovoltaico nelle aziende.
All’incontro hanno partecipato la Provincia di Savona (Assessore all’ambiente Enrico Paliotto) il Comune di Altare (il sindaco Flavio Genta e l’assessore allo sviluppo economico Marino Umidio) e Industria e Sviluppo Italia Liguria.
Obiettivo dell’iniziativa illustrare i vantaggi del conto energia e radunare la massa critica di aziende che possano accedere al finanziamento statale in conto esercizio e ai prossimi finanziamenti in conto capitale in 20% che la Regione Liguria metterà a bando prossimamente nell’ambito del progetto Europeo Pure (EIE Energie intelligenti Europa).
“Il comune di Altare avrà un ruolo di coordinamento dell’iniziativa – ha detto il sindaco Genta – attraverso la promozione di incontri sul territorio per la diffusione del fotovoltaico in ambiente urbano e nell’integrazione degli edifici. Come è noto i temi dei costi dell’energia, della totale dipendenza dell’Italia da paesi esteri relativamente al suo approvvigionamento e delle materie prime per produrla, della possibilità di utilizzare fonti rinnovabili, nonché gli accordi previsti nel protocollo di Kyoto, hanno favorito anche in Italia lo sviluppo di una intensa attività di ricerca e realizzazione di produzione di energia da fonti rinnovabili (eolico, fotovoltaico, geotermico)”. “Per questo il nostro Comune – ha proseguito Flavio Genta – intende favorire la realizzazione di impianti produzione di energia elettrica con i sistemi fotovoltaici destinati all’auto consumo ed eventualmente alla produzione e vendita. Il tutto nell’ottica di rilanciare l’economia valbormidese attraverso l’installazione di impianti di significativa potenza da fonti rinnovabili e la formazione di aziende che possano operare nel settore”.
Durante l’incontro l’assessore all’Ambiente Enrico Paliotto ha illustrato il lavoro dello sportello energia della Provincia di Savona che in questi anni attraverso il front office e un numero verde ha lavorato nell’ottica di fornire informazioni al pubblico e alle aziende sulle disponibilità di finanziamenti e di contributi per realizzare impianti per la produzione di energia ottenuta da fonti rinnovabili (contributi della Regione Liguria; banche che propongono prodotti di finanziamento specifici). “Generalmente – ha aggiunto Paliotto – questi impianti, se sussistono particolari condizioni tecniche e fisiche, oltre a generare energia elettrica possono diventare interessanti fonti prima di risparmio economico e in secondo luogo di investimento finanziario vero e proprio”.