• Articolo , 26 maggio 2010
  • Ambiente: Civita, “Bando Caldaie 2010 conferma impegno Provincia”

  • Con il bando caldaie del 2010 la Provincia di Roma lancia un’iniziativa per promuovere l’efficienza energetica e la sicurezza degli impianti nei Comuni con una popolazione fino a 40mila abitanti. Con un primo stanziamento di 285mila euro, l’amministrazione Zingaretti vuole incentivare la sostituzione degli impianti con più di 10 anni di funzionamento. “Il contributo erogato […]

Con il bando caldaie del 2010 la Provincia di Roma lancia un’iniziativa per promuovere l’efficienza energetica e la sicurezza degli impianti nei Comuni con una popolazione fino a 40mila abitanti. Con un primo stanziamento di 285mila euro, l’amministrazione Zingaretti vuole incentivare la sostituzione degli impianti con più di 10 anni di funzionamento.

“Il contributo erogato alle famiglie – spiega l’assessore provinciale alle Politiche del Territorio e alla Tutela dell’Ambiente, Michele Civita – oltre a promuovere l’uso intelligente delle risorse energetiche, riduce le emissioni nocive aumentando la sicurezza. La Provincia di Roma conferma così il proprio impegno sul fronte della sostenibilità ambientale e dell’innovazione, sostenendo azioni concrete coerenti con gli impegni assunti con il Patto dei Sindaci, l’iniziativa lanciata dalla Commissione europea per l’energia e la lotta ai cambiamenti climatici”.

Il bando caldaie del 2010 contiene alcune novità, tra le quali: per caldaie di tipo domestico il contributo è pari all’80% della spesa sostenuta fino a un massimo di 800 euro; per caldaie di tipo collettivo a servizio di un impianto centralizzato il contributo è pari all’80% della spesa fino a un massimo di 2000 euro; soltanto per gli impianti condominiali è previsto un ulteriore contributo per l’installazione di contabilizzatori di calore nelle singole abitazioni, pari all’80% della spesa sostenuta, fino a un massimo di 2.500 euro.

Le risorse disponibili sono state destinate per il 25% a interventi di singoli utenti e per il 75% a interventi per caldaie condominiali e, in base alle domande presentate, l’Amministrazione Provinciale si riserva di prevedere ulteriori finanziamenti. Con l’occasione la Provincia di Roma ha diffuso anche il manuale per il risparmio energetico, una serie di consigli utili per contribuire a migliorare l’ambiente ogni giorno con piccoli gesti quotidiani (info su www.sportelloenergia.info e su pattodeisindaci@provincia.roma.it).