• Articolo , 9 dicembre 2008
  • Ambiente: Energiochi, una stella per illuminare le scuole

  • Una stella per illuminare le scuole: e’ il titolo dell’iniziativa lanciata dalla Regione in collaborazione con i Ministeri della Pubblica Istruzione e dell’Ambiente per diffondere i temi del risparmio energetico e delle fonti di energia rinnovabile. Nei prossimi giorni, ogni scuola delle 780 presenti sul territorio abruzzese ricevera’ una stella luminosa dalle dimensioni di 80 […]

Una stella per illuminare le scuole: e’ il titolo dell’iniziativa lanciata dalla Regione in collaborazione con i Ministeri della Pubblica Istruzione e dell’Ambiente per diffondere i temi del risparmio energetico e delle fonti di energia rinnovabile. Nei prossimi giorni, ogni scuola delle 780 presenti sul territorio abruzzese ricevera’ una stella luminosa dalle dimensioni di 80 cm in legno di multistrato per esterni, impregnata ad acqua con vernice atossica di colore giallo, decorata con 100 luci led alimentate da pannellino fotovoltaico 10×15 cm circa, dotato di batterie ed interruttore crepuscolare. Il materiale verra’ consegnato in un apposito kit costituito da una scatola di cartone con stampa logo Energiochi e Regione Abruzzo, una stella in legno, luci, pannello fotovoltaico, ganci e foglio di istruzioni per il montaggio. L’iniziativa, che segna l’inizio della nuova edizione del concorso Energiochi, giunto quest’anno alla sua quarta edizione, ha ricevuto il plauso del Ministero dell’Ambiente che ha deciso di finanziare l’l’iniziativa. ()