• Articolo , 8 gennaio 2009
  • Ambiente: Fiorentini i più’ attenti ai suoi problemi

  • Quanto sono attenti i fiorentini al loro impatto sull’ambiente? Praticano la raccolta differenziata? Al supermercato prediligono i prodotti eco-compatibili? La risposta a queste domande emerge dalla ricerca commissionata da Henkel Italia per analizzare la propensione dei consumatori alla sostenibilita’ ambientale. Realizzata da Target Research, l’indagine ha permesso di studiare i comportamenti dei cittadini e di […]

Quanto sono attenti i fiorentini al loro impatto sull’ambiente? Praticano la raccolta differenziata? Al supermercato prediligono i prodotti eco-compatibili? La risposta a queste domande emerge dalla ricerca commissionata da Henkel Italia per analizzare la propensione dei consumatori alla sostenibilita’ ambientale. Realizzata da Target Research, l’indagine ha permesso di studiare i comportamenti dei cittadini e di individuare quattro diversi profili: scettico, indifferente, risparmiatore, sostenibile. Stando ai risultati dell’indagine, Firenze e’ la citta’ italiana con la piu’ alta percentuale di cittadini – il 35,7 % – che dichiarano una buona coscienza ambientale. La ricerca ha fatto tappa nei supermercati di otto citta’ italiane: oltre a Firenze, Milano, Genova, Treviso, Bologna, Ancona, Bari e Catania, dove sono stati intervistati in totale 2.000 consumatori. Le persone coinvolte nell’indagine hanno risposto a quesiti riguardanti la mobilita’ (Es: “Con quale mezzo si reca generalmente a fare la spesa?”), il consumo (Es: “Quali accorgimenti lei segue per favorire un utilizzo piu’ razionale delle risorse?”) e lo smaltimento (Es: “E’ a conoscenza di iniziative promosse dal suo comune per la raccolta differenziata?”). Ai quattro modelli identificati grazie ai dati raccolti, corrispondono idee e atteggiamenti differenti nei confronti dello smaltimento dei rifiuti, del riciclo e delle raccolta differenziata. Il 36% dei cittadini di Firenze corrisponde al profilo del “cittadino sostenibile”, una persona sensibile ai problemi ambientali che conosce in maniera approfondita e su cui e’ costantemente aggiornato. Consuma e vive nel rispetto dell’ambiente, evita di acquistare i prodotti delle aziende non sostenibili, e sta attento a risparmiare acqua ed energia non per motivi economici ma per salvaguardare il pianeta. Tra le citta’ campione Firenze supera di 5 punti la media nazionale del 30,7%.