• Articolo , 30 aprile 2010
  • Ammessa a finanziamento la Greenway degli Erei

  • E’ stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Regione Sicilia n. 20 del 23 aprile 2010 il Decreto dell’Assessorato Regionale alle Infrastrutture e alla Mobilità relativo alla graduatoria provvisoria dei progetti ammessi al finanziamento per la realizzazione delle “GreenWays” in Sicilia o meglio quelle infrastrutture verdi della mobilità dolce e ciclabile. Il progetto presentato dalla Provincia […]

E’ stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Regione Sicilia n. 20 del 23 aprile 2010 il Decreto dell’Assessorato Regionale alle Infrastrutture e alla Mobilità relativo alla graduatoria provvisoria dei progetti ammessi al finanziamento per la realizzazione delle “GreenWays” in Sicilia o meglio quelle infrastrutture verdi della mobilità dolce e ciclabile. Il progetto presentato dalla Provincia Regionale per la realizzazione di una tratta della Greenway degli Erei, che dalla Ronza arriva al Parco minerario di Floristella, ha ottenuto il benestare della speciale commissione regionale classificandosi al 9° posto con un punteggio di 69,50 ed un impegno finanziario di oltre un milione e seicentomila euro (€ 1.617.720). Soddisfazione ha espresso il presidente della Provincia Giuseppe Monaco che ha ringraziato i tecnici del Servizio Pianificazione del territorio del Settore VIII per avere redatto e presentato in breve tempo il progetto definitivo che ha ottenuto l’approvazione sia sul piano tecnico che amministrativo. “E’ un ulteriore riconoscimento, dopo quello internazionale ottenuto a Madrid nel III European Greenways Award del 2007 – ha dichiarato l’Assessore all’Ambiente Giuseppe Mattia – che premia un lavoro pluriennale portato avanti dall’Ente e che rappresenta un ulteriore stimolo a lavorare in sinergia con gli altri comuni per recuperare tutte le tratte ferroviarie quali la Dittaino-Leonforte, la Motta S. Anastasia-Regalbuto partecipando ai bandi regionali che saranno pubblicati fino al 2013.”