• Articolo , 3 novembre 2010
  • Ampere Equity Fund: acquisisce le quote maggioritarie di progetti fotovoltaici sviluppati da Winch Energy

  • Il 1 Novembre 2010, Ampere Equity Fund ha acquisito le quote maggioritarie di un portfolio di 9,7 MWp di impianti fotovoltaici di tipo “ground – mounted” sviluppati dalla Winch Energy nel Territorio della Regione Puglia, Italia. Winch Enrgy manterrà il resto dell’equity. I progetti saranno costruiti tra il Q4 del 2010 e il Q1 del […]

Il 1 Novembre 2010, Ampere Equity Fund ha acquisito le quote maggioritarie di un portfolio di 9,7 MWp di impianti fotovoltaici di tipo “ground – mounted” sviluppati dalla Winch Energy nel
Territorio della Regione Puglia, Italia. Winch Enrgy manterrà il resto dell’equity. I progetti saranno costruiti tra il Q4 del 2010 e il Q1 del 2011 con il finanziamento dell’equity da parte di Ampere Equity Fund e del debito da parte di Investec Bank PLC.
Gli impianti occuperanno una superficie totale di circa 46 ettari di terreni dislocati sul territorio della Regione Puglia in aree caratterizzate da un elevato irraggiamento solare, e produrranno
energia elettrica sufficiente a soddisfare il fabbisogno di circa 4.000 famiglie ed eviteranno l’emissione nell’atmosfera di circa 8.500 tonnellate di CO2 all’anno.
Winch Energy ha avuto come partner nello sviluppo il gruppo United Solar Ovonic Inc., azienda produttrice di moduli fotovoltaici, associata alla Energy Conversion Devices Inc.
(NASDAQ ENER). La gran parte degli impianti saranno realizzati utilizzando moduli in silicio amorfo PVL 144 della UNI-SOLAR® mentre il resto sarà realizzato con moduli in silicio policristallino prodotti da Astronergy, una divisione di Chint. Gli impianti saranno costruiti dalla Global Energy Services e si prevede di connetterli alla Rete Elettrica Nazionale entro Aprile 2011, beneficiando della tariffa incentivante prevista dal Conto Energia per i prossimi 20 anni. Sia Ampere Equity Fund che Winch Energy hanno espresso la loro soddisfazione per la creazione di questa nuova partnership: Joris van der Geest, Manager di Ampere Equity Fund ha dichiarato: “Attraverso questa partnership con Winch Energy, abbiamo fatto il nostro primo passo nel mercato del fotovoltaico in Italia, che è un obiettivo importante per Ampere Equity Fund. Winch Energy, grazie alla sua esperienza e know-how, ha saputo sviluppare un portfolio considerevole di
progetti qualitativamente validi e in una regione attraente. Questa operazione rappresenta un’importante base per nuovi investimenti insieme. Noi abbiamo investito in questo portfolio
con l’intenzione di procurare ai nostri investitori ritorni stabili a lungo termine”.
Nicholas Wrigley, Presidente e Fondatore del Gruppo Winch Energy ha dichiarato: “Questa partnership con il fondo Ampere è l’inizio di una nuova ed eccitante fase di Winch Energy Group, che vedrà il passaggio della Winch Energy da puro sviluppatore a proprietario a lungo termine nonché operatore di impianti fotovoltaici. Mi aspetto che la partnership con Ampere possa veder crescere significativamente, nel corso del prossimo anno, il numero di progetti in comproprietà, partendo da questa base”.
Adam Gordon, di Investec Project and Infrastructures Finance ha dichiarato: “Siamo contenti di poter supportare Winch e Ampere in questa transazione che può definirsi come una pietra miliare e che solidifica la loro partnership. Siamo altresì felicissimi per aver chiuso un’altra transazione nel solare e speriamo in futuro di consolidare questo rapporto durante tutte le fasi della pipeline di Winch e Ampere. Le Energie Rinnovabili sono per Investec un settore molto importante infatti abbiamo recentemente finanziato progetti nell’eolico, bio-gas, geotermico, idroelettrico, bio-carburanti, biomasse e solare.