• Articolo , 22 aprile 2011
  • Anci: Fondi Ue ai Comuni per interventi di efficienza energetica

  • La proposta dell’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani di attingere ai fondi nazionali e comunitari per finanziare gli interventi di riqualificazione energetica

(Rinnovabili.it) – L’Anci – Associazione Nazionale dei Comuni Italiani, al fine di avvicinare le amministrazioni locali verso delle politiche mirate al tema del risparmio e dell’efficienza energetica ha proposto ieri ai Comuni, di attingere ai fondi nazionali e comunitari per il finanziamento degli interventi di riqualificazione energetica delle città.
Partendo da questo presupposto, la Consulta avrebbe inoltre individuato la necessità di costituire un *tavolo tecnico* proprio sul tema delle risorse comunitarie e nazionali utilizzabili per gli interventi di riqualificazione energetica del patrimonio abitativo con l’intento di stabilire nei *Piani operativi comunali* un aumento di budget dedicato proprio al settore delle rinnovabili e dell’efficienza energetica.

“La Consulta dell’Anci – afferma Claudio Fantoni, (responsabile Anci per le politiche abitative e presidente della Consulta) – ribadisce massima attenzione sui temi dell’efficienza energetica e della riqualificazione urbana e ritiene necessario percorrere tutte le strade disponibili, a iniziare da quella europea, per una riqualificazione in senso energetico del patrimonio abitativo, soprattutto pubblico”.
“Alla luce dei regolamenti comunitari – ha aggiunto Fantoni – sembrerebbe possibile proporre modifiche ai Piani operativi che prevedano l’inserimento di interventi aggiuntivi su energie rinnovabili ed efficienza energetica, nel limite di un importo fino al 4% del Piano complessivo per l’efficienza energetica e l’utilizzo di energie rinnovabili negli edifici, inclusi gli alloggi esistenti”. Per verificare la possibilità di percorrere questa strada, L’Anci chiederà un incontro alle Regioni. Un confronto con le amministrazioni locali è previsto anche sul *decreto Romani* per quanto riguarda il settore delle rinnovabili.