• Articolo , 19 dicembre 2008
  • Anci: Sindaco di Scansano (GR) nuovo presidente Commissione Ambiente

  • Il Sindaco di Scansano (Gr), Marzio Flavio Morini e’ stato eletto Presidente della Commissione Ambiente dell’Associazione dei Comuni italiani (ANCI). Dopo aver ringraziato il Presidente uscente Dario Esposito per il lavoro svolto, il Sindaco Morini ha illustrato alcuni degli obiettivi futuri della Commissione. ”Prioritario e’ il tema della gestione dei rifiuti” anche alla luce dei […]

Il Sindaco di Scansano (Gr), Marzio Flavio Morini e’ stato eletto Presidente della Commissione Ambiente dell’Associazione dei Comuni italiani (ANCI).
Dopo aver ringraziato il Presidente uscente Dario Esposito per il lavoro svolto, il Sindaco Morini ha illustrato alcuni degli obiettivi futuri della Commissione. ”Prioritario e’ il tema della gestione dei rifiuti” anche alla luce dei nuovi obiettivi di raccolta differenziata fissati al 60% nei prossimi anni e della situazione in cui versano le Regioni del mezzogiorno ancora in forte ritardo. E’ necessario un impegno anche di tipo straordinario con strumenti nuovi e ”il rilancio della cultura della cooperazione istituzionale” invece che quella della rimozione attraverso i commissariamenti che sono stati un fallimento sotto gli occhi di tutti. Secondo Morini e’ necessario ”rafforzare la collaborazione con il Ministero dell’Ambiente, con l’ISPRA, con le Regioni ma anche costruire una rete di Comuni di riferimento sul territorio sulle tematiche ambientali”.
Occorre inoltre ”promuovere l’utilizzo dei materiali provenienti da riciclo nelle pubbliche amministrazioni e fornire supporto, per la diffusione delle buone pratiche sulla bioedilizia anche attraverso la promozione di schemi di regolamenti edilizi e convenzioni”, intervenire sul Governo ”affinche’ le amministrazioni locali possano effettuare, alle stesse condizioni di altri soggetti, investimenti a lungo termine sulle energie rinnovabili; promuovere strumenti per facilitare un corretto rapporto tra i diversi soggetti operanti nel campo delle energie rinnovabili e le pubbliche amministrazioni”.
”’Il primo obiettivo del 2009 – ha dichiarato il Presidente Morini – e’ costituire una rete di Comuni che metta a frutto le migliori esperienze concrete e portare questo patrimonio di esperienza e di elaborazione anche nelle sedi nazionali ed internazionali, per un riconoscimento del ruolo fondamentale che le amministrazioni locali svolgono sulle tematiche ambientali”.