• Articolo , 9 febbraio 2010
  • Ancora clima e ambiente nelle prossime riunioni Ue

  • Programmato per giovedì il prossimo incontro del Consiglio europeo, il primo presieduto dal primo presidente stabile dell’Unione Europea, il belga Van Rompuy

(Rinnovabili.it) – Riunione informale quella del Consiglio europeo dell’11 febbraio. Al centro dell’incontro i temi che si riferiscono ai cambiamenti climatici oltre che a questioni come la tragedia di Haiti e le prossime iniziative economiche. I capi di Stato e di governo dei Ventisette hanno infatti ricevuto una comunicazioni in tal senso da Herman Van Rompuy, il nuovo presidente stabile della Ue.
“Dedicheremo parte del tempo alle lezioni da trarre dalla recente conferenza di Copenhagen sui cambiamenti climatici. a direzione delle nostre politiche economiche per gli anni futuri, nella forma di una strategia rinnovata per la crescita e l’occupazione – ha sottolineato Van Rompuy – Vedo il nostro incontro come l’inizio di un processo di stretta a continua concertazione fra i Capi stato e di governo su tutti i maggiori temi che l’Ue deve affrontare. E’ mia intenzione, per quanto riguarda il Consiglio europeo, ritornare su questi temi regolarmente ed essere una guida chiara”.