• Articolo , 21 maggio 2008
  • ANEV: maratona eolica ed eco-imbarcazioni per celebrare il vento

  • L’associazione italiana annuncia una serie di iniziative in programma per la Giornata Europea del Vento: appuntamento centrale, il Convegno Nazionale sull’Eolico

Ritorna l’appuntamento internazionale con l’eolico: il 15 giugno prossimo si svolgerà l’European Wind Energy 2008, importante occasione per sensibilizzare sia la politica che il mondo imprenditoriale ed i cittadini sulle grandi potenzialità di crescita del settore. La Giornata viene realizzata dall’ANEV per l’Italia con una serie di iniziative importanti tra le quali spicca il Convegno Nazionale sull’Eolico nel corso del quale l’Associazione Nazionale Energia del Vento presenterà al Governo il piano di sviluppo eolico al 2020. Come si legge in un comunicato, l’Associazione “ha svolto uno studio estremamente dettagliato sul contributo che l’eolico può fornire nel raggiungimento degli obiettivi Comunitari al 2020 e non solo, confrontandosi per i vari settori, elettrico, finanziario, occupazionale e ambientale, con i principali esperti dei maggiori enti e istituzioni del settore che saranno presenti all’incontro per analizzare e commentare i risultati dello studio: Vento al 2020: il vero potenziale nazionale e regionale”. “L’ANEV ha invitato a partecipare alla presentazione dello studio i pubblici decisori, le associazioni ambientaliste e di impresa e i singoli cittadini”, ha annunciato Oreste Vigorito, Presidente dell’ANEV e membro del Board EWEA, “affinché tutti possano rendersi conto di quanti risvolti positivi tocchi un serio piano di crescita di questa tecnologia che oggi è già pronta a fornire importanti risposte alle domande di energia nel nostro Paese”. In occasione della Giornata Europea del Vento, l’ANEV promuove molte altre manifestazioni per sensibilizzare le Istituzioni italiane e i singoli cittadini, come la Maratona Eolica “Corri col Vento!” che si svolgerà in Sardegna (14-15 giugno) organizzata in collaborazione con Greenpeace e attraverserà gli impianti eolici a Nord di Cagliari. O ancora la Regata delle 100 Vele, nella Regione Lazio (Ostia, 14-15 giugno), organizzata dall’Achab Yacht Club in collaborazione con ANEV che premierà l’imbarcazione più “Rinnovabile”: una manifestazione nata con l’intento di coniugare la passione per lo sport della vela e per il mare con l’impegno sociale; una sfida per tutti gli amanti della vela, senza limiti di età e di bravura: imbarcazioni di ogni tipo e dimensione cavalcano il vento delle acque antistanti il litorale romano.