• Articolo , 8 giugno 2009
  • Aosta: presenze record alla fiera sulle energie rinnovabili

  • I numeri hanno decretato il successo della terza edizione della manifestazione: 8000 visitatori, 150 marchi, 120 espositori e 548 contratti di cooperazione internazionale

(Rinnovabili.it) – Si è conclusa con successo la terza edizione 2009 di “Rigenergia”, la fiera sulle energie rinnovabili, risparmio energetico, riduzione delle emissioni e mobilità sostenibile, svoltasi nel fine settimana ad Aosta.
L’evento è stato organizzato dalla “Chambre”, il cui direttore Pierantonio Genestrone, ha dichiarato: “Siamo molto soddisfatti per i risultati raggiunti. La soddisfazione di gran parte degli espositori e la risposta in termini di numero di un pubblico preparato e pronto a confrontarsi con le imprese presenti, costituiscono le basi vincenti sulle quali portare avanti il progetto di trasformare la Valle d’Aosta in un laboratorio alpino per lo sviluppo delle rinnovabili”.
L’enorme partecipazione ha decretato il successo: ai corsi di formazione si sono registrati 150 iscritti, gli stand sono stati occupati da 120 espositori che hanno promosso 150 diversi marchi. Altra nota positiva, grazie agli incontri sono stati firmati 548 contratti di cooperazione internazionale.
“I numeri parlano chiaro: la scommessa di allestire un Palaexpo all’interno dell’area dell’Autoporto è stata vincente – ha aggiunto Mario Felix Risso, vice presidente della Chambre –
in quanto ci ha permesso di qualificare la domanda. In particolare, da una prima analisi delle schede, emerge che dei circa ottomila visitatori (il 23% provenienti da fuori Valle e il 5% dall’estero), oltre il 40% sono stati liberi professionisti, imprenditori e dirigenti d’azienda”.