• Articolo , 19 dicembre 2008
  • Appello di Napolitano per ampliare intesa sul clima

  • Plauso del presidente della Repubblica all’accordo al Consiglio Ue, ma sprone ad allargare la collaborazione e ampliare il campo di intervento a favore del clima

Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano ha paludito all’accordo Ue su clima-energia: “Grazie all’intesa raggiunta al vertice di Bruxelles, l’Unione Europea potrà svolgere un ruolo da protagonista per promuovere la salvaguardia dell’ambiente anche quale opportunità di crescita”. Napolitano, ha svolto questo tema durante la consueta cerimonia al Quirinale degli auguri ai rappresentanti del corpo diplomatico. Parlando dell’intesa raggiunta in sede europea, Napolitano ha voluto far notare che “sul tema del cambiamento climatico, anche in vista della conferenza promossa dalle Nazioni Unite a Copenaghen, è necessario ampliare le aree di accordo tra le economie avanzate, quelle emergenti e quelle dei paesi in via di sviluppo, rispettando il principio della condivisione equilibrata delle responsabilità”.