• Articolo , 9 gennaio 2009
  • Apre lo “Sportello energia”

  • di Francesca Dighera Promuovere e sviluppare le fonti di energia rinnovabile. La Comunità montana valli Orco e Soana, in collaborazione con la Confederazione Nazionale dell’Artigianato – C.N.A. Sezione di Torino, ci ha pensato con la creazione dello “Sportello Energia”. Aperto presso la sede della Comunità montana, a Locana, il 1° e 3° mercoledì di ogni […]

di Francesca Dighera

Promuovere e sviluppare le fonti di energia rinnovabile. La Comunità montana valli Orco e Soana, in collaborazione con la Confederazione Nazionale dell’Artigianato – C.N.A. Sezione di Torino, ci ha pensato con la creazione dello “Sportello Energia”.
Aperto presso la sede della Comunità montana, a Locana, il 1° e 3° mercoledì di ogni mese dalle 10 alle 12,30 fornisce i seguenti servizi gratuiti anche su appuntamento telefonico: valutazione sul rendimento energetico di impianti e sistemi di illuminazione e riscaldamento; consulenza per la ristrutturazione energetica dell’edificio (sede dell’impresa o abitazione) con l’indicazione dei materiali più idonei per ottimizzare i consumi di energia; consulenza per l’individuazione delle fonti energetiche rinnovabili più idonee alla tipologia di consumo dell’utente e alle caratteristiche dell’edificio; consulenza per una scelta ragionata del miglior fornitore di energia elettrica e gas; certificazione energetica degli edifici; consulenza per l’utilizzo degli incentivi governativi per il risparmio energetico e per la produzione-vendita di energia (“Conto Energia”). Per gli abitanti delle valli è stato messo a disposizione un opuscolo informativo per porre eventuali quesiti e per richiedere apposite consulenze.