• Articolo , 14 luglio 2011
  • Assessore Oppi finanzia interventi sostenibilità ambientale nei Ceas

  • I nuovi interventi di sostenibilità ambientale nelle strutture pubbliche dei Centri di Educazione all’Ambiente e alla Sostenibilità (CEAS) saranno finanziati dalla Regione Sardegna con uno stanziamento di un milione e 968 mila euro. Lo ha deciso la Giunta regionale, che ha approvato la delibera su proposta dell’assessore regionale della Difesa dell’Ambiente, Giorgio Oppi. Le risorse […]

I nuovi interventi di sostenibilità ambientale nelle strutture pubbliche dei Centri di Educazione all’Ambiente e alla Sostenibilità (CEAS) saranno finanziati dalla Regione Sardegna con uno stanziamento di un milione e 968 mila euro. Lo ha deciso la Giunta regionale, che ha approvato la delibera su proposta dell’assessore regionale della Difesa dell’Ambiente, Giorgio Oppi.

Le risorse saranno assegnate attraverso un avviso pubblico destinato ai Comuni, agli Enti Gestori di Aree Marine Protette e ai Parchi nazionali e regionali titolari di un Centro di educazione ambientale e alla sostenibilità. L’azione rientra nell’ambito del POR FESR 2007-2013 Asse IV, che finanzia l’adeguamento infrastrutturale dei Centri e dei nodi della Rete di informazione, formazione ed educazione ambientale.

Attraverso il finanziamento si potrà procedere all’adeguamento infrastrutturale degli edifici pubblici dei CEAS attuato secondo i criteri della bioedilizia e del risparmio energetico, sia con riferimento ai contenuti del progetto che ai requisiti delle prestazioni che si dovranno garantire in fase di utilizzo. Inoltre, si potrà completare l’allestimento dei Centri attraverso l’acquisto di beni eco-sostenibili.

L’assessore, sottolinea, inoltre, che gli interventi proposti sono coerenti con quanto previsto nel Piano per gli Acquisti Pubblici Ecologici della Regione Sardegna (PAPERS). Il contributo per ciascun progetto è stabilito nella misura del 100% della spesa ammissibile e non potrà superare l’importo totale di 125 mila euro.