• Articolo , 12 marzo 2008
  • Atac Roma: il trasporto è sempre più “verde”

  • Continua l’impegno dell’Atac a favore della mobilità sostenibile attraverso una campagna firmata dall’agenzia pubblicitaria “The Washing Machine”

L’agenzia per la mobilità della capitale ha, già da qualche anno, intrapreso un percorso ben definito rivolto alla sostenibilità ambientale. Dopo l’introduzione di autobus a metano ed elettrici, la donazione di motorini elettrici di proprietà del Comune di Roma alle Università (Roma Tre e La Sapienza) alle Aziende con il Mobility Manager e alle Onlus (fra cui la Croce Rossa, la Romana Pellegrinaggi e l’Associazione Peter Pan) e la gestione del servizio di Car Sharing affidata all’azienda dal Comune di Roma, Atac parte con una campagna in favore della mobilità sostenibile. ‘Lasciamo un posto migliore a chi verrà’ è lo slogan della campagna di comunicazione firmata da “The Washing Machine” lanciata in occasione del terzo anniversario del protocollo di Kyoto. L’immagine proposta è una panchina costituita dai sedili dell’autobus vuoti, senza persone, in un parco verde e rigoglioso. Il messaggio è chiaro: utilizzare i mezzi pubblici significa ridurre le emissioni di CO2 aiutando così l’ambiente.