• Articolo , 16 aprile 2008
  • Attivo da oggi il contact center sulle rinnovabili

  • Tra le finalità del servizio quella di “garantire trasparenza e scelte consapevoli anche da parte di piccoli produttori o consumatori”

Da oggi parte ufficialmente il nuovo servizio del Contact Center del Gse, lo strumento promosso dall’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas (con la Delibera 312 del 2007) per fornire informazioni in materia di fonti di energia rinnovabile, cogenerazione “ad alto rendimento” e modalità d’integrazione dei relativi impianti sulla rete elettrica. A comunicarlo è l’Autorità in una nota. “Con questa iniziativa – ha commentato il presidente dell’Authority, Alessandro Ortis – l’Autorità si propone di mettere a disposizione un ulteriore strumento informativo per fornire, in modo diretto, semplice e veloce, anche tutti i chiarimenti sulle regole introdotte dall’Autorità per facilitare l’utilizzo delle fonti rinnovabili e semplificare l’allaccio in rete”. “Il servizio, arricchito di nuove funzionalità – ha aggiunto il presidente del Gse, Carlo Andrea Bollino – potenzia quelli già esistenti dedicati agli incentivi in Conto Energia e al ritiro dedicato dell’energia, allargandosi alle informazioni sulle rinnovabili in generale e sulla cogenerazione ad alto rendimento”. Il servizio, ha aggiunto l’Ad del Gse Nando Pasquali, “ha tra le sue finalità quella di garantire trasparenza e scelte consapevoli anche da parte di piccoli produttori o consumatori”.