• Articolo , 31 luglio 2009
  • Attivo il fotovoltaico di Pontenure

  • Con 2,8 MW di potenza istallata e una superficie sfruttata di 60mila mq l’impianto della Alerion risulta essere il più grande del sud Europa

(Rinnovabili.it) – E’ ufficialmente entrato in funzione l’impianto fotovoltaico integrato costruito dalla Alerion nella provincia di Piacenza, in località Pontenure.
L’istallazione è a copertura del nuovo centro UPIM e, grazie alla potenza istallata di 2,8 MW e una superficie di 60mila mq è tra i più grandi impianti per la sua tipologia di tutto il sud Europa.
Producendo circa 3,1 GWh all’anno eviterà che vengano rilasciate nell’atmosfera 1786 tonnellate/anno di emissioni di CO2. Si tatta solo dell’ultima impresa nel campo del tecnologia cristallina integrata che segue di poco un’altra buona notizia: la Saem, azienda del gruppo Kerself, ha mercoledì scorso inaugurato ad Altamura un impianto, costituito da 4.322 moduli fotovoltaici da 220 Wp in silicio policristallino ad alta efficienza che occupano 10.000 mq del tetto degli stabilimenti dell’Industria Molitoria Mininni e con una produzione, a regime, di 1.350 MWh l’anno.