• Articolo , 10 dicembre 2008
  • Attori, cantanti, registi, scrittori: lettera aperta ai grandi della Terra

  • Ormai gli appelli per una soluzione “vera” e condivisa alla fine dei lavori di Poznan non si contano. Questa lettera aperta, promossa dall’Oxam, è firmata da sedici esponenti della cultura, dello spettacolo e della società civile

Tra gli altri ricordiamo Scarlett Johansson, l’arcivescovo Desmond Tutu e Miguel Bosé che hanno aderito all’appello lanciato dalla Ong internazionale Oxfam, perché vogliono un radicale cambiamento del clima. Con altre 16 personalità del mondo della cultura e dello spettacolo, invitano i Paesi ad adottare misure immediate per scongiurare cambiamenti climatici. Si tratta di una lettera aperta ai leader mondiali alla vigilia dell’arrivo dei ministri e delle personalità politiche più importanti alla stretta finale del tavolo negoziale sui gas serra.
“Non dobbiamo perdere tempo, dobbiamo evitare che la conferenza di Poznan si chiuda con un nulla di fatto, dobbiamo fare in modo che la temperatura non superi di 2 gradi le medie climatiche pre-industriali – è scritto nella lettera, firmata anche dall’attore messicano Gael Garcia Bernal, dal divulgatore televisivo britannico David Attenborough, dallo scrittore Ian Mc Ewan e dal musicista Tom Yorke.
Bert Maerten, portavoce di Oxfam a Poznan, ha aggiunto che “il mondo si aspetta che i leader a convegno in Polonia trovino una risposta efficace ai cambiamenti climatici per salvaguardare il futuro di chi oggi è più minacciato: i milioni di poveri del pianeta”.
Ecco la lista dei firmatari:
Archbishop Emeritus
Desmond Tutu
Sir David Attenborough
Colin Firth
Scarlett Johansson
Sheila Watt-Cloutier
Kristin Davis
Annie Lennox
Bill Nighy
Gael Garcia Bernal
Rahul Bose
Angelique Kidjo
Missy Higgins
Ian McEwan
Jarvis Cocker
Iain Banks
Mark Lynas
Miguel Bose
Thom Yorke

Questo è il testo integrale della “Lettera ai leader del mondo”:http://www.oxfam.org/files/oxfam-poznan-celeb-letter-081209.pdf