• Articolo , 9 marzo 2007
  • Australia (2) Anche la contea dello Snowy River punta alle rinnovabili

  • Il consigliere Wallace vuole arrivare all’obiettivo di fornire con fonti rinnovabili la metà delle richieste energetiche della contea, indirizzandola verso la politica dello stato del New South Wales

Il sindaco della contea dello Snowy River ha dichiarato la sua volontà di fare in modo che la regione sia la prossima del New South Wales a puntare sulle fonti rinnovabili. Il consigliere Richard Wallace presiederà oggi un incontro a Jindabyne per discutere un piano d’azione proposto dalla Commissione per le energie pulite. Wallace ha dichiarato che si sta attendendo una spinta da parte dei residenti della contea per includere la Bega Valley nell’obiettivo fissato: coprire la metà dei fabbisogni energetici con rinnovabili entro il 2020. Una fiera sulle energie pulite, che si è tenuta un paio di settimane fa a Jindabyne, infatti, ha riscosso un grande successo, ha spiegato il consigliere, lasciando intravedere ‘un notevole interesse verso il settore’. ‘Per questo motivo sono certo che il Consiglio avrà un occhio di riguardo verso le rinnovabili’, ha concluso Wallace. (fonte Australian Eastern Daylight Time)