• Articolo , 21 luglio 2009
  • Austria interessata al nucleare italiano

  • L’Austria ha chiesto di essere aggiornata sui progressi del nostro programma nucleare. In quanto Paese confinante ha dichiarato di essere interessata alle norme di sicurezza

(Rinnovabili.it) – L’Austria, in quanto Paese confinante, sembra essere interessata a seguire i progressi del programma nucleare italiani, soprattutto per quanto riguarda le norme di sicurezza, e noi ci impegneremo a tenerla informata. Lo ha dichiarato il ministro degli Esteri, Franco Frattini, dopo aver incontrato il ministro degli Esteri austriaco, Michael Spindelegger, alla Farnesina.
Frattini si è dimostrato felice di aver ricevuto questa richiesta e si è impegnato a comunicare a Spindelegger i progressi del programma nucleare italiano ricordando che, con tutta probabilità, i lavori per le nuove centrali inizieranno entro la fine dell’attuale legislatura.
Alla fine dell’incontro Frattini ha concordato con il capo della diplomazia austraica un incontro con numerosi esperti di settore che spera possa condurre alla firma di un accordo.