• Articolo , 17 marzo 2010
  • Authority: un Testo unico per la produzione elettrica anche da rinnovabili

  • L’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas ha pubblicato il documento che raccoglie tutta la regolazione normativa sulla produzione elettrica

“Testo unico ricognitivo della produzione elettrica”:http://www.autorita.energia.it/allegati/elettricita/TUP.pdf.Sotto questo titolo va la raccolta delle disposizioni adottate dall’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas inerenti la produzione di energia elettrica ed in modo particolare in relazione alle fonti rinnovabili e alla cogenerazione ad alto rendimento. “In tempi recenti -si legge nell’introduzione – numerosi interventi di carattere legislativo nazionale e sovranazionale hanno dato sempre più impulso all’attività di produzione di energia elettrica realizzando impianti, specialmente di piccola dimensione”, con un numero sempre crescente di nuovi soggetti avvicinatisi al sistema elettrico determinando di conseguenza una continua necessità di adattare gli schemi regolatori esistenti o crearne di nuovi. “Con questa iniziativa l’Autorità, già da qualche tempo sensibile alle esigenze di semplificazione e di agevolazione nella ricerca delle discipline di settore vigenti, anche attraverso la promozione di testi unici, ha ritenuto opportuno fornire a tutti i soggetti interessati ed in particolare agli operatori del settore, una raccolta dei provvedimenti di propria competenza o delle parti di essi che incidono direttamente sull’attività di produzione di energia elettrica”.
Il documento, in una versione aggiornata e completa, è stato predisposto dalla Direzione Mercati dell’Authority per andare incontro alle esigenze di carattere conoscitivo ed esplicativo di tutti coloro debbano operare in tale ambito, fornendo una guida aggiornata dell’attuale contesto di mercato per tutte le varie tecnologie di generazione assieme al quadro normativo e regolatorio sulla produzione, comprese le principali modifiche degli ultimi mesi. Il nuovo Testo è suddiviso per filoni di attività – dalle connessioni alle reti alla misura dell’energia elettrica, fino alla trasmissione e distribuzione passando per gli incentivi. Le principali modifiche rispetto al Testo precedente sono facilmente evidenziabili attraverso una speciale versione che sarà disponibile sul sito fino al 30 aprile 2010.