• Articolo , 14 novembre 2008
  • Auto a metano, grande successo nonostante le difficoltà del mercato

  • Crescono le immatricolazioni dei veicoli alimentati a metano, che nei primi nove mesi del 2008 hanno registrato un più 26,48% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno

Le vetture a metano non sembrano risentire affatto del periodo buio che il mercato automobilistico sta attraversa attraversando. Dai dati diffusi stamane dall’Osservatorio Metanauto, (struttura di ricerca di Metanauto sul metano per autotrazione) i primi nove mesi del 2008 hanno assistito ad un vero e proprio boom delle immatricolazioni di questo tipo di veicoli, evidenziando una crescita del 218,32% rispetto allo stesso periodo del 2006. Il segreto di questo grande successo è secondo l’Osservatorio da ricercare innanzitutto nei vantaggi economici, essendo il metano il carburante con il prezzo più basso oggi in commercio. A questo vanno ad aggiungersi sia il sistema di incentivazione statale che offre un contributo di 1.500 euro per l’acquisto di un’auto nuova omologata a metano e quella che la stessa struttura di ricerca definisce “l’alta valenza ecologica”. Il metano e’, infatti, il carburante meno inquinante disponibile sul mercato e grazie a questa proprietà le auto così alimentate possono circolare anche quando sono in vigore limitazioni al traffico per contenere l’inquinamento. “La crescita del metano – sottolinea Dante Natali, presidente dell’Osservatorio Metanauto e di Federmetano – va di pari passo con la crescita della coscienza ecologica degli automobilisti italiani, che sono sempre più consapevoli dell’impatto ambientale delle automobili e tengono conto di questo fattore nelle loro scelte d’acquisto. Il metano non è più il carburante adatto solo a chi vuole risparmiare, come in passato. La sua convenienza economica, la crescente offerta di auto alimentate a metano da parte delle case automobilistiche (non solo utilitarie, ma anche berline e family car), la crescita della rete di distribuzione e l’affermazione della sua grande valenza ecologica hanno reso il metano un carburante vantaggioso sia per i brevi tragitti cittadini che per i lunghi viaggi ed hanno quindi contribuito alla sua diffusione uniforme tra le diverse tipologie di automobilisti per molti dei quali utilizzare il metano e’ diventata una scelta molto qualificante anche sul piano dell’immagine”.