• Articolo , 21 aprile 2008
  • Auto a metano vendite record anche nel 2008

  • Le auto a metano incrementano le immatricolazioni. Per la Federmetano, nei primi tre mesi di quest’anno sono aumentate del 36,6% rispetto ad un già ottimo 2007

Nonostante il 2007 sia stato un ottimo anno con un incremento a tre cifre (+145,4% sul 2006), la Federmetano registra, già nel primo trimestre dell’anno in corso, un considerevole incremento di immatricolazioni di veicoli a metano (oltre il 36% in più sullo stesso periodo 2007).
I motivi di questa crescita sono vari e vanno dagli incentivi varati dal governo, al prezzo sempre più conveniente in confronto agli altri carburanti. All’aumento ha giovato anche la lotta all’inquinamento (i blocchi della circolazione urbana escludono tutti i veicoli a metano). Per il presidente di Federmetano, Paolo Vettori, “se lo stato e i cittadini stanno dando una mano al metano, le case automobilistiche e la rete di distribuzione dei carburanti non sono da meno. Le case hanno aumentato l’offerta di vetture omologate da loro direttamente e quindi con la possibilità di beneficiare dei consistenti incentivi. La rete distributiva si è inoltre fortemente impegnata per assicurare un servizio sempre più diffuso, facendo aumentare la consistenza di ben due impianti a settimana”.