• Articolo , 29 gennaio 2008
  • Awards SEE: sei nomination per l’Italia, oggi il vincitore

  • Una specie di Oscar, per l’utilizzo delle fonti rinnovabili e lo sviluppo sostenibile, organizzato dall’Unione Europea e che oggi proclamerà i vincitori delle diverse categorie. Buona l’Italia con ben sei nomination

Oggi a Bruxells si saprà chi vincerà gli Awards SEE (Campagna per l’Energia Sostenibile per l’Europa). Si tratta di premi assegnati dalla Commissione europea per le migliori collaborazioni che si sono verificate nell’Unione Europea tra istituti di ricerca, enti locali, imprese, ong, associazioni Concorrono per lo più progetti e programmi per la generazione e l’utilizzo dell’energia prodotta da fonti rinnovabili, ma anche per il risparmio o l’efficienza energetici.
La Commissione Ue ha scelto i migliori 26 progetti, tra ben
386 presentati tra il 2006 e il 2007 e l’Italia si é assicurata sei di questi preselezionati I vincitori saranno proclamati nella giornata di oggi in una cerimonia a Bruxelles.
Ecco le nomination che il nostro paese si é aggiudicato:
– categoria ” Programmi di Cooperazione”: il progetto dell’Enea, ”Desire- Net”, per lo sviluppo sostenibile attraverso una rete internazionale di energie da fonti rinnovabili.
– categoria ”Dimostrazione e Disseminazione”: l’A.G.I.R.F.
di Mantova con il progetto ”Fo.R.Agri”, che sviluppa le energie rinnovabili nel settore agricolo di Mantova.
– categoria ” Promozione, Comunicazione e Educazione”: Intesa Sanpaolo ha presentato una serie di proposte finanziarie del progetto ”Energy Financial Support”.
– categoria ”Comunita’ Sostenibili” e qui ben tre candidature. 1) Il Politecnico di Torino-Comune di Alessandria, con ”Concerto al piano” per la realizzazione di centri urbani sostenibili ad Alessandria. 2) La Provincia di Milano, con il ”Piano di Azione sull’Efficienza Energetica”. 3) Il “Consorzio Pannello Ecologico” con un progetto sul ”Riciclaggio degli scarti legnosi”
E oggi vincano i migliori