• Articolo , 7 settembre 2007
  • BBC scettica su cambiamenti climatici

  • Polemica in Gran Bretagna per la decisione dell’emittente di non trasmettere un programma sull’emergenza climatica. Molto critiche le associazioni ambientaliste

“Planet Relief”: questo il titolo del programma televisivo lungo un’intera giornata dedicato al global warming che sarebbe dovuto andare in onda agli inizi del 2008. Ma su richiesta di Peter Barron, direttore di Newsnight, programma di approfondimento della BBC, la programmazione è stata annullata. I dirigenti dell’emittente britannica hanno motivato la decisione dicendo che questo tipo di iniziative non rientrano tra i compiti della tv di stato. Le organizzazioni ambientaliste accusano la BBC di aver ceduto alle pressioni dei pochi scettici che ancora, dopotutto, negano l’emergenza clima. Tralaltro non è la prima volta che il tema scatena polemiche in terra anglosassone. Nel marzo scorso, Channel 4 ha mandato in onda un documentario che definiva il riscaldamento globale “una grande bufala” e teorizzava che gli scienziati facessero allarmismo solo per ottenere fondi pubblici per finanziare le loro ricerche. (fonte AGI)