• Articolo , 21 settembre 2010
  • BEI: 550 milioni di euro per le energie alternative

  • Firmati due contratti di leasing tra la BEI e il Gruppo UniCredit, a favore delle PMI per incentivare progetti nel settore ambientale e delle rinnovabili.

(Rinnovabili.it) – Sono stati firmati ieri nella sede milanese di UniCredit due importanti contratti con la BEI, la Banca Europea per gli Investimenti, a sostegno di progetti nel settore delle energie rinnovabili e delle infrastrutture ambientali da parte di piccole e medio imprese. Si parla di un totale di 550 milioni di euro, suddivise in due linee di credito, che la BEI ha messo a disposizione del gruppo bancario italiano. I finanziamenti verranno così ripartiti: 350 milioni di euro sono a disposizione delle PMI italiane, mentre i restanti 200 milioni riguarderanno progetti nell’ambito delle rinnovabili e dell’efficienza energetica. “Siamo molto soddisfatti dei contratti firmati oggi, i quali vanno a rafforzare un già consolidato rapporto con il gruppo UniCredit, uno dei principali partner della BEI, in Italia e nel resto dell’Unione europea e nei paesi limitrofi. L’accordo fornirà il supporto alle imprese italiane in un momento in cui è essenziale alimentare la ripresa economica” ha dichiarato il Vicepresidente della BEI, Dario Scannapieco, responsabile per le operazione di finanziamento in Italia, Malta e nella regione dei Balcani occidentali. “La nostra partnership strategica con la Banca europea degli investimenti – ha aggiunto il vice amministratore delegato di UniCredit, Sergio Ermotti – ci consente di promuovere la crescita delle piccole e medie imprese italiane fornendo loro nuove risorse finanziarie su base continuativa. Ciò è pienamente in linea con gli obiettivi centrali del nostro gruppo nel soddisfare i clienti al fine di sostenere attivamente il sistema economico ed industriale italiano”. Con quest’ultima manovra finanziaria i fondi resi disponibili dalla BEI a favore delle aziende del nostro paese raggiungono, nell’ultimo anno, un totale di circa 1 miliardo di euro.