• Articolo , 16 ottobre 2008
  • Bianca risponde ai Verdi: il ministero non si chiude

  • Il portavoce del ministro dell’Ambiente, Salvatore Bianca, ribatte alla provocatoria dichiarazione di Greepeace che aveva proposto di “chiudere” il ministero per “anti- ambientalismo”

“La proposta di Greenpeace di chiudere il ministero dell’Ambiente è suggestiva e sincera”. Questo è il commento del portavoce del ministro Prestigiacomo, sulla provocazione di Greenpeace, un’associazione verde “che considera inconcepibile – stando al parere di Bianca – una cultura diversa da quella di nicchia, autoreferenziale che ha portato alla scomparsa elettorale dei verdi e alla identificazione delle politiche ambientali come politiche del veto senza se e senza ma – continua Bianca – Siamo per lo sviluppo sostenibile, non per le declamazioni insostenibili che ci hanno portato ha sforare del 13,5% gli impegni di Kyoto”.