• Articolo , 28 maggio 2009
  • Bielorussia-Russia: per il nucleare chiesti 9 milioni di dollari

  • La Bielorussia ha avanzato la proposta e la Russia la sta valutando. Lo ha dichiarato il ministro delle Finanze russo Alexei Kudrin

(Rinnovabili.it) – Il vicepremier e ministro delle Finanze russo Alexei Kudrin, ha dichiarato oggi all’agenzia di stampa Interfax che la Bielorussia, vista l’intenzione di costruire una centrale nucleare, ha chiesto alla Russia un prestito pari a 9 milioni di dollari.
Il vicepremier ha affermato che la proposta è in fase di valutazione, prima di essere accettata dovranno essere fatte varie valutazioni, calcolare soprattutto se il costo finale dell’energia elettrica renderà possibile la restituzione del prestito.