• Articolo , 10 novembre 2008
  • Biocarburanti sostenibili? Una sfida da premiare

  • Torna uno dei più importanti appuntamenti europei per l’industria dei biocombustibili e lo fa dando spazio al concetto di sostenibilità, ed alla ricerca di criteri comuni

La ricerca della sostenibilità deve divenire il fattore chiave della produzione di biocombustibili: il monito che da più voci ha riempito pagine e pagine di giornali sembra essere stato recepito dall’industria di settore, che si appresta ora a muovere i primi passi in questa direzione. E a premiare chi è pronto a raccogliere sfida. Nel corso del World Biofuels Markets congress (Congresso sui mercati mondiali dei biocarburanti) che si terrà a Bruxelles dal 16 al 18 marzo 2009, saranno, infatti, assegnati per la prima volta dei veri e propri riconoscimenti per coloro che favoriscono la produzione di biocarburanti ecosostenibili. La manifestazione, giunta alla sua quarta edizione, è uno tra i più importanti eventi in Europa e mira ad essere punto di incontro privilegiato per gli operatori del settore. Al centro della tre giorni tutti argomenti chiave per l’industria dei biocarburanti trattatati attraverso esposizioni, convegni e sei forum d’approfondimento. Dall’agricoltura sostenibile e le certificazioni, ai finanziamenti e gli investimenti, dalla bioplastica ai carburanti prodotti dalle alghe e al mercato della Jatropha: su questi ed altri i temi interverranno oltre 200 oratori tra i più rappresentativi del settore provenienti non solo dall’Europa, ma anche da Brasile, Stati Uniti, Sud Africa, Singapore, Tanzania.