• Articolo , 15 ottobre 2007
  • Biometano: quale futuro?

  • Lo stato dell’arte del biogas in Italia ed i possibili sviluppi per il biometano. Questi i temi in discussione al workshop di Padova

“Biometano – Purificazione del biogas per l’immissione in rete e l’impiego come biocarburante. Quali opportunità per l’agricoltura?”; questo il titolo del workshop organizzato dall’Associazione Italiana Energie Agroforestali (AIEL) e dall’Azienda Regionale per l’Agricoltura, che si terrà alla Corte Benedettina di Legnaro (PD) nella mattina del 26 ottobre. Una possibilità di impiego del biogas, già molto diffusa in Svezia e che si sta sviluppando recentemente anche in altri paesi europei, è la sua immissione nella rete del metano o il suo impiego come biocarburante nei veicoli a metano previa purificazione (upgrading). In Italia attualmente non vi sono politiche di incentivazione dell’impiego del biogas purificato (biometano) nonostante l’ampia diffusione del metano e l’elevata concentrazione di impianti di distribuzione di metano per autotrazione. L’evento si pone l’obiettivo di approfondire la conoscenza degli aspetti tecnici ed economici degli utilizzi alternativi del biogas in Italia e verificare quale potrebbe essere il ruolo ed i vantaggi per l’agricoltura. (fonte Rinnovabili.it)