• Articolo , 16 giugno 2011
  • Blue Book, l’era delle green car è arrivata

  • L’aumento dei prezzi di benzina e diesel stanno rendendo le auto ecologiche ancora più interessanti agli occhi dei consumatori, bloccati però dai costi di mercato più elevati rispetto alle auto tradizionali

(Rinnovabili.it) –I dati contenuti nel “*Blue Book*”:http://www.kbb.com/ rivelano un mercato fiorente delle auto ecologiche, che continuano a prosperare nonostante i costi di acquisto rimangano ancora elevati rispetto ad una utilitaria ad alimentazione tradizionale.
Con i prezzi di benzina e diesel alle stelle le automobili convenzionali stanno perdendo il loro appeal ma il calo dei prezzi non sembra proporzionato all’aumento dell’interesse da parte dei consumatori nei confronti dei veicoli a basso impatto ambientale.
L’organizzazione che ha compilato il rapporto, che fornisce informazioni sui prezzi per le auto sia nuove che usate, ha identificato una diminuzione dei prezzi di utilitarie, compatte e ibride per la prima volta da gennaio e di circa un quarto rispetto alle 20 settimane precedenti.
Le cifre indicano anche che i veicoli a basso consumo godono di una condizione migliore rispetto al resto dell’industria. Per esempio, mentre i prezzi delle auto ibride è aumentato del 1,7 per cento per tutto maggio, prima di cadere dello 0,30 per cento la scorsa settimana, in generale i prezzi medi del settore hanno registrato una diminuzione dello 0,6 per cento a maggio e dello 0,4 per cento durante la scorsa settimana.
Tutte queste cifre indicano che, anche se per i veicoli a basso consumo stanno iniziando a scendere i prezzi, non sono ancora paragonabili rispetto al resto del settore, che sta vedendo un calo dei prezzi più veloce.