• Articolo , 8 gennaio 2009
  • Cairo: a metà 2009, nasce il Parco Eolico Valbormida

  • Entrerà in funzione entro la metà del 2009 il parco eolico in via di realizzazione nel territorio comunale di Cairo Montenotte, nell’area tra Cima della Biscia e La Crocetta. I lavori per l’allestimento del Parco Eolico Valbormida, tra i maggiori insediati in Liguria, erano iniziati nel marzo dello scorso anno. L’impianto è costituito da sei […]

Entrerà in funzione entro la metà del 2009 il parco eolico in via di realizzazione nel territorio comunale di Cairo Montenotte, nell’area tra Cima della Biscia e La Crocetta. I lavori per l’allestimento del Parco Eolico Valbormida, tra i maggiori insediati in Liguria, erano iniziati nel marzo dello scorso anno. L’impianto è costituito da sei torri alte 30 metri con pale di 52 metri. La potenza nominale installata sarà di 4,8 Mw (800 Kw per ciascuna torre) e l’energia potrà essere immediatamente scaricata e venduta in rete. Al Comune di Cairo spetterà l’1,5% del ricavato.
Sul fronte delle energie rinnovabili, inoltre, è in corso uno studio di fattibilità per la realizzazione di un campo fotovoltaico sulla discarica della Mazzucca, nell’area compresa tra San Giuseppe e Bragno. L’amministrazione comunale cairese è anche impegnata sul fronte del teleriscaldamento urbano con un progetto legato alla realizzazione della centrale termoelettrica a biomasse inserita nell’Accordo di programma per Ferrania e per il rilancio dell’economia valbormidese.