• Articolo , 14 maggio 2007
  • Cambiamenti climatici: disastro o opportunità?

  • Un incontro dedicato all’impatto sul business aziendale e sul governo del territorio in cui ci si potrà confrontare con i massimi esperti, i referenti politici e istituzionali e gli esponenti di spicco del mondo imprenditoriale

La comprensione scientifica dei mutamenti climatici ha raggiunto un livello tale di chiarezza da spingere ormai tutte le Nazioni a prendere immediati provvedimenti. I governi cominciano a comprendere le pesanti ripercussioni del “Global Warming” e rispondono attraverso iniziative politiche per stimolare l’innovazione ed una svolta culturale nelle abitudini dei cittadini. In questo scenario si apre per le aziende l’opportunità di svolgere un ruolo di primo piano individuando soluzioni innovative e trasformando i vincoli ambientali nel punto di forza della propria attività. Con queste premesse si svolgerà domani a Roma, al Grand Hotel Parco dei Principi, in via Frescobaldi 5, il quinto Forum Ambiente dal titolo “Cambiamenti climatici: L’impatto politico-economico e le opportunità per l’Industria Italiana”. L’evento sarà articolato in tre sessioni di lavoro sui seguenti argomenti: prima sessione “Scenari, Prospettive, Azioni”; seconda sessione “Trasporti, Agricoltura, Rifiuti”; terza sessione “Rinnovabili, Risparmio ed efficienza energetica, Edilizia”. (fonte Rinnovabili.it)