• Articolo , 21 maggio 2010
  • Carburanti: dagli USA nuovi standard per trasporti più efficienti

  • Il Presidente Obama invita le agenzie federali a lavorare insieme sugli obiettivi di efficienza in materia di consumo di combustibili. Stavolta, sotto la tagliola verde, i grossi camion

(Rinnovabili.it) – I piani energetici della Casa Bianca non tralasciano neppure il settore dei trasporti per il quale l’amministrazione Obama si sta dando da fare da tempo per ridefinire gli standard di consumo e di emissioni.
Sulla base delle linee guida presentate già per autovetture e autocarri leggeri è stato presentato, oggi, il programma governativo in merito alle specifiche da includere in tutti i nuovi modelli di veicoli pesanti o medio pesanti, per gli anni 2014-2018. A redigere gli obiettivi di efficienza dovranno essere le autorità di regolamentazione ambientali e dei trasporti, l’EPA e il DOT, lavorando congiuntamente con case automobilistiche ed esperti ambientali.
In tal senso il Presidente Obama dovrebbe firmare oggi un memorandum ufficiale, evitando in tal modo di affidare la stesura degli standard futuri al Congresso o ai singoli Stati e dunque una frammentazione della normativa a livello regionale. Un funzionario ha fatto sapere che la direttiva presidenziale include anche il supporto allo sviluppo di infrastrutture per i veicoli ‘avanzati’, in particolare quelli elettrici, e incarica l’Agenzia ambientale per la riduzione degli inquinanti non a effetto serra dei veicoli a motore.