• Articolo , 12 marzo 2008
  • Carpe Diem, la torre ad alta qualità ambientale

  • Aviva France ha assegnato a Robert A.M. Stern Architect l’incarico di progettare una nuova torre per uffici a La Défense

La compagnia di assicurazioni Aviva ha presentato un progetto di torre rispondente a norme di alta qualità ambientale e concepita per soddisfare le esigenze in tema di sviluppo responsabile. L’edificio dovrà integrarsi nel quartiere di La Défense e sarà costruito nel 2011. La torre “Carpe Diem” avrà 32 piani, 166 metri di altezza e una superficie di 45.000 metri e dovrebbe sorgere al posto di quella di France Telecom. Secondo le prime rappresentazioni, sarà equipaggiata con un tetto ricoperto da vegetazione, schermature solari in facciata in funzione dell’esposizione, un sistema di acqua calda prodotta da collettori solari, illuminazione a basso consumo, un sistema di ventilazione naturale ed un circuito di recupero dell’acqua piovana. La torre, che ospiterà uffici e negozi, dovrà anche rispondere alle norme britanniche ed americane, rappresentate dalle etichette di certificazione Bream e Leed. Il progetto è di Robert A.M. Stern Architect ed è stato scelto tra quelli di Jacques Ferrier Architecte (Parigi) e di Foster + Partners (Londra).