• Articolo , 9 dicembre 2010
  • Casa:a gennaio 2012 fotovoltaico su tetti edifici Ater

  • Impianti fotovoltaici sui tetti delle case di proprieta’ dell’Ater a Roma,da Prima Porta a Garbatella, da Primavalle a Val Melaina. Questo l’obiettivo della gara esplorativa presentata oggi dall’assessore alla Casa della Regione Lazio Teodoro Buontempo per verificare le manifestazioni di interesse per la realizzazione dei lavori. Una superficie di tetti di circa 84mila quadri da […]

Impianti fotovoltaici sui tetti delle case di proprieta’ dell’Ater a Roma,da Prima Porta a Garbatella, da Primavalle a Val Melaina. Questo l’obiettivo della gara esplorativa presentata oggi dall’assessore alla Casa della Regione Lazio Teodoro Buontempo per verificare le manifestazioni di interesse per la realizzazione dei lavori.
Una superficie di tetti di circa 84mila quadri da coprire con pannelli per far risparmiare soldi sulle bollette agli inquilini che abitano in case Ater; tra 60 giorni ci sara’ una selezione tra i soggetti pubblici e privati interessati, che avranno l’affidamento in concessione del diritto d’uso delle coperture,ed entro gennaio 2012 si prevede la consegna dei nuovi impianti fotovoltaici.
”Questo progetto – ha detto Buontempo – dimostra come l’edilizia pubblica non deve essere la coda di un edilizia di qualita’. Non solo servira’ per portare risparmio nelle bollette degli inquilini ma dimostra come si puo’ fare di piu’ in modo da far tornare l’Ater ad essere un azienda capace di produrre risorse”.