• Articolo , 12 dicembre 2008
  • Cervia si trasforma nella “Città solare”

  • La città del futuro è pronta: 15 impianti fotovoltaici per risparmiare 60 tonnellate di petrolio. Il piano di riqualificazione degli impianti termici, affidato alla società Eris Scarl, del gruppo Hera, vedrà un investimento di 6,4milioni di euro per un risparmio del 25% di metano e del 50% di energia. Il fotovoltaico verrà introdotto in 9 […]

La città del futuro è pronta: 15 impianti fotovoltaici per risparmiare 60 tonnellate di petrolio. Il piano di riqualificazione degli impianti termici, affidato alla società Eris Scarl, del gruppo Hera, vedrà un investimento di 6,4milioni di euro per un risparmio del 25% di metano e del 50% di energia. Il fotovoltaico verrà introdotto in 9 scuole, 3 palazzi, 2 uffici ed 1 museo. Il progetto “Città solare” farà di Cervia una perla dell’ecosostenibilità.
Coinvolte 23 centrali termiche e 15 nuovi impianti fotovoltaici, che produrranno 276 mega watt annui, con una copertura del 90%. Il progetto, otre all’autonomia energetica, punta all’eliminazione di 400 tonnellate di anidride carbonica dall’aria.