• Articolo , 29 febbraio 2008
  • Cherasco: successo per il convegno sulle energie rinnovabili

  • Ha riscosso un grande successo di pubblico il convegno tenutosi mercoledì sera presso l’auditorium della BCC Cherasco, sul tema ‘Favoriamo le energie rinnovabili: occasioni ed opportunità per il nostro territorio’. La risposta da parte del territorio è stata molto positiva: più di duecento le presenze in sala, tra cui anche una rappresentanza di studenti dell’Istituto […]

Ha riscosso un grande successo di pubblico il convegno tenutosi mercoledì sera presso l’auditorium della BCC Cherasco, sul tema ‘Favoriamo le energie rinnovabili: occasioni ed opportunità per il nostro territorio’. La risposta da parte del territorio è stata molto positiva: più di duecento le presenze in sala, tra cui anche una rappresentanza di studenti dell’Istituto ‘M. Eula’ di Racconigi.
Sul palco si sono alternati vari esperti del settore con interventi semplici e lineari in grado di permettere una chiara comprensione ad un pubblico eterogeneo. Dopo i saluti iniziali da parte del Direttore Generale della BCC Cherasco Giovanni Bottero è toccato a Mauro Conti e Giovanni Giusiano del BIT (Banche di Investimento sul Territorio) introdurre l’argomento seguiti da Daniele Bertolotti, Responsabile Uffici Sicurezza e Ambiente di Confindustria Cuneo. Ha chiuso gli interventi, dando spazio all’ampio dibattito, il Presidente del Circolo Legambiente di Bra Gianni Rinaudo. Molto soddisfatto per lo svolgimento della serata il Responsabile dell’Area Crediti della BCC Cherasco Danilo Rivoira: “Per noi questa serata ha rappresentato il secondo appuntamento dedicato alle energie rinnovabili dopo quello su Biogas e Biomasse del Dicembre 2006. Siamo soddisfatti per l’esito di questo incontro, l’affluenza è stata superiore alle attese. Ritengo sia molto importante per la nostra banca questa opera di sensibilizzazione su un territorio che ha visto la nostra nascita e il nostro sviluppo e a cui siamo molto legati. Cerchiamo di offrire un prodotto con condizioni molto vantaggiose e tempi rapidi di risposta alla clientela”.