• Articolo , 7 gennaio 2010
  • Chiusura Eco Christmas: consegna tessere bike sharing

  • Alcune migliaia di persone hanno partecipato durante la giornata dell’Epifania alla chiusura di Eco Christmas, l’installazione ecosostenibile ideata dalla cooperativa Scarti-I Onlus e realizzata dall’agenzia Below di Lucio Bergamaschi. Posizionato in piazza Cairoli, l’albero di Natale, patrocinato dell’Assessorato al Decoro Urbano del Comune di Milano e da Expo 2015, ha riscosso un successo inaspettato coinvolgendo […]

Alcune migliaia di persone hanno partecipato durante la giornata dell’Epifania alla chiusura di Eco Christmas, l’installazione ecosostenibile ideata dalla cooperativa Scarti-I Onlus e realizzata dall’agenzia Below di Lucio Bergamaschi. Posizionato in piazza Cairoli, l’albero di Natale, patrocinato dell’Assessorato al Decoro Urbano del Comune di Milano e da Expo 2015, ha riscosso un successo inaspettato coinvolgendo oltre 40.000 i cittadini, che hanno prodotto quasi 500 KW di energia.

Alle ore 19 si è tenuta l’estrazione delle tessere gratuite di BikeMi, il servizio di bike sharing del Comune di Milano gestito da ATM e Clear Channel tra tutte le persone che pedalando nella giornata hanno prodotto energia elettrica. Tra i partecipanti sono stati estratti 35 nominativi a cui sono state consegnate 5 tessere omaggio annuali, 10 settimanali e 20 giornaliere.

“Sono molto soddisfatto del successo di questa iniziativa”, ha dichiarato l’Assessore al Decoro Urbano Maurizio Cadeo, “perché testimonia, ancora una volta, l’attenzione di questa Amministrazione per l’ambiente e l’ecosostenibilità. Temi che sono stati al centro della scelta delle luminarie di questo Natale e del progetto BikeMi. Sono sicuro che i milanesi continueranno a dimostrare il proprio entusiasmo per il bike sharing, che continua a riscuotere grande apprezzamento”.

“L’iniziativa di Eco Christmas ha ottenuto un enorme successo: i cittadini milanesi hanno a cuore il benessere dell’ambiente e della città, e con grande entusiasmo hanno pedalato, spesso insieme ai loro figli, per accendere l’albero”, ha dichiarato Lucio Bergamaschi, Direttore Generale di Below. “L’enorme consenso che ha riscosso l’iniziativa, alla sua prima edizione, ci spinge a cercare nuove idee e nuove collaborazioni per progetti futuri, che permettano l’incontro tra l’educazione ecosostenibile e il tempo libero in città”, ha concluso Bergamaschi.

“Ringrazio il Comune di Milano e tutte le aziende (Edison, Samsung, Decathlon, AMSA, Clear Channel) che ci hanno sostenuto in questa avventura”, ha dichiarato Gianluigi Ruju, Presidente di Scart-I. “In futuro intendiamo, con l’appoggio del Comune, rendere ricorrente questa installazione adattandola ai diversi periodi dell’anno, con l’ambizione di contagiare altre città italiane”, ha concluso Ruju.