• Articolo , 18 settembre 2008
  • Cina: il nuovo approccio all’edilizia sostenibile

  • Firmato accordo fra la Bentley e l’Università Tsinghua per lo sviluppo e la distribuzione di software integrato per la modellazione e l’analisi energetica

Bentley Systems e il Centro di Ricerca per Edilizia ed Energia dell’Università Tsinghua, hanno annunciato oggi la firma di un memorandum di intesa che sosterrà lo sviluppo dell’edilizia sostenibile in Cina attraverso la messa a punto e la distribuzione di un software integrato per la modellazione di informazioni per la costruzione (BIM) e l’analisi energetica. Lo scopo è anche quello di rafforzare e intensificare l’impegno nel miglioramento della performance edilizia che Bentley ha intrapreso con la creazione del suo Building Performance Group. Il software di progettazione e di analisi permetterà di integrare l’attuazione del Bentley Architecture, un’applicazione BIM (Building Information Modeling) di progettazione architettonica avanzata e il Designer Simulation Toolkit (DeST) di Tsinghua University, una piattaforma standard per la simulazione e analisi energetica utilizzata nell’edilizia cinese. Architetti e progettisti che utilizzeranno il nuovo software trarranno beneficio dalla capacità di avviare una domanda per analisi energetica direttamente all’interno Bentley Architecture, consentendo loro di valutare immediatamente l’impatto delle modifiche alla progettazione in materia di efficienza energetica.