• Articolo , 23 aprile 2007
  • Cipro batte Italia 100 a 1

  • In una graduatoria internazionale, redatta da Werner Weiss, l’Italia ha ottenuto un misero ventottesimo posto. Anche se a livello europeo guadagna qualche posizione, non è certamente un buon risultato, per una nazione che potrebbe sfruttare molto di più il suo potenziale solare

Secondo una classifica, resa nota da Werner Weiss, tra i massimi esponenti a livello internazionale del solare termico, gli Italiani sfruttano veramente poco l’energia ottenibile dal sole; su base mondiale si posizionano solamente al ventottesimo posto per kW termici a disposizione per mille abitanti. Sul fronte europeo la situazione migliora in quanto l’Italia con i suoi 6,2 kWt si attesta al sedicesimo posto. La classifica vede in testa Cipro con 657 kWt per mille abitanti (valore di oltre cento volte superiore a quello italiano), seguita da Israele (498), Austria (205) e Grecia. (fonte Ansa)