• Articolo , 3 agosto 2007
  • Clima ed energia tra i temi dell’APEC

  • 21 Paesi che affacciano sull’Oceano Pacifico riuniti per discutere di economia e tematiche energetico-ambientali. Questa sera le conclusioni dell’incontro

Sono iniziati ieri a Coolum, in Australia, i colloqui tra i ministri delle Finanze e i funzionari dei 21 paesi dell’APEC (Asia Pacific Economic Cooperation). Oltre ad inevitabili temi finanziari ed economici, al centro dell’attenzione sono stati i cambiamenti climatici e la sicurezza nell’approvvigionamento energetico. La riunione è l’ultima di una serie di incontri ministeriali in preparazione del vertice, in programma a Sydney l’8 e il 9 settembre, dei capi di Stato e di governo dei 21 Paesi, fra cui il presidente USA George W Bush. Le conclusioni della riunione, a cui partecipano circa 250 rappresentanti dei Paesi membri e di organizzazioni internazionali, saranno comunicate in una dichiarazione congiunta finale che verrà presentata questa sera. All’APEC appartengono Australia, Brunei, Canada, Cile, Cina, Hong Kong, Indonesia, Giappone, Sud Corea, Malesia, Messico, Nuova Zelanda, Papua Nuova Guinea, Perù, Filippine, Russia, Singapore, Taiwan, Thailandia, Stati Uniti e Vietnam. (fonte Corriere.com)