• Articolo , 10 settembre 2007
  • Clima: Pecoraro, interventi per i cittadini

  • Diverse le tematiche affrontate: fotovoltaico, biocarburanti, incentivi in bolletta e “rottamazione” di vecchi elettrodomestici

Il Ministro dell’Ambiente, Alfonso Pecoraro Scanio, ha risposto questa sera, sul sito della Conferenza sui Cambiamenti Climatici, alle domande dei cittadini. Pecoraro ha annunciato innanzitutto “interventi a favore delle bollette” per ridurre le emissioni di gas climalteranti e ha poi preventivato la possibilità di incentivi per rottamare le vecchie lavatrici e lavastoviglie. Sul tema dell’energia solare il Ministro ha annunciato per fine settembre la pubblicazione di linee guida che facciano il punto sulla situazione del solare in Italia, ed inoltre ha dichiarato che è in discussione un “fondo di garanzia” per le banche al fine di agevolare i finanziamenti per l’installazione degli impianti fotovoltaici. Infine sui biocarburanti: “Dobbiamo acquisire il concetto delle energie non solo rinnovabili ma rinnovabili sostenibili – ha detto Pecoraro Scanio – e favorire i distretti bioenergetici che usano le biomasse su scala locale in un ambito di 30 chilometri dove si ha la capacità di produrre energia”. (fonte Ansa)