• Articolo , 1 marzo 2010
  • Clima: riunione di esperti per fare il punto della situazione

  • E’ tempo di valutazioni. Lo Smitshonian Institut, riunito a Panama, sta elencando i risultati ottenuti dal 2007 ad oggi in merito alle iniziative legate al “HSBC Climate Partnership”, programma legato alla lotta contro il climate change

(Rinnovabili.it) – L’Istituto Smitshonian de Investigaciones Tropicales (STRI) con sede a Panama sta ospitando una riunione per la valutazione degli effetti del cambiamento climatico sulle foreste. Gli organizzatori lo hanno reso noto oggi, giorno di inizio dell’incontro il cui termine è fissato al 5 marzo. L’iniziativa è stata organizzata allo scopo di servire da scenario per discutere i primi risultati del programma nazionale di investigazione che vanta il sostegno del “HSBC Climate Partnership”:http://www.earthwatch.org/europe/hcp, il programma quinquennale sui cambiamenti climatici nato per coinvolgere cittadini, imprese e governi a favore dell’ambiente.
Coordinato dal Centro Forestales del Trópico dello STRI e dall’Istituto Earthwatch, il progetto riunisce i dati raccolti da 34 siti di ricerca per quantificare i livelli di carbonio delle foreste tropicali e temperate.
Inoltre lo Smitshonian ha iniziato un esperimento che coinvolge 700 ettari localizzati nel bacino del canale di Panama per monitorare i servizi ambientali come l’approvvigionamento idrico, lo stoccaggio del carbonio e la tutela delle biodiversità presenti all’interno delle foreste tropicali. Raccogliendo milioni di dati si potranno valutare in maniera più precisa gli effetti legati al cambiamento climatico provvedendo a misure ed interventi di tutela dell’ambiente e delle biodiversità attraverso la riduzione degli inquinanti causa principale dell’innalzamento della temperatura e dei disagi ad esso collegati.